Nel 2023 la prima nave da crociera a GNL ibrida con fuel cell

22 Nov 2021 - ConferenzaGNL

Nel 2023 la prima nave da crociera a GNL ibrida con fuel cell

La compagnia navale Royal Caribbean, attraverso il brand Silversea Cruises, ha annunciato che nel 2023 verrà inaugurata la prima classe di navi ibride a GNL a tripla alimentazione. Le nuove navi fanno parte del progetto “Project Evolution” e verranno alimentate dalla combinazione di tre soluzioni differenti: celle a combustibile, batterie tecnologicamente avanzate e motori a doppia alimentazione che utilizzeranno GNL come principale combustibile.

Come dichiarato dall’amministratore delegato di Royal Caribbean, Richard Fain, la nuova classe di navi Silversea è un significativo passo in avanti della compagnia verso la riduzione dell’impatto ambientale del settore. La tecnologia delle celle a combustibile permette di soddisfare il 100% del fabbisogno energetico della nave mentre è ormeggiata in porto, consentendo di ridurre le emissioni di gas serra di circa il 40% e garantire una maggiore efficienza energetica rispetto alle navi tradizionali. Roberto Martinoli, presidente e amministratore delegato di Silversea Cruises ha espresso piena soddisfazione per gli sforzi della compagnia nel progettare navi al passo con i tempi ed in grado di soddisfare i sempre più stringenti vincoli ambientali.

Il progetto “Project Evolution” creato in collaborazione con Meyer Werft Shipyard, include: i nuovi sistemi di celle a combustione; l’utilizzo del GNL come combustibile principale; sistemi a batteria per ridurre consumi e aumentare l’efficienza; i sistemi di bordo “waste to energy”; e l’utilizzo di soluzioni carbon neutral.

Tag:,