Russia: arriva la prima bunkerina GNL di Gazprom

31 Mag 2021 - ConferenzaGNL

Russia: arriva la prima bunkerina GNL di Gazprom

La prima nave russa per il rifornimento di GNL small scale, con capacità di 5.800 metri cubi, ha completato le prove in mare e dovrebbe unirsi alla flotta di Gazprom Neft nella seconda metà di quest’anno. La nave opererà prevalentemente nel Mar Baltico per rifornimenti ship to ship presso i porti di San Pietroburgo, Ust-Luga e Primorsk.

La nave è lunga 100 metri e larga 19. Lo scafo rinforzato Arc4 Ice Class le consente di navigare in ghiaccio di un anno fino a 80 cm di spessore, in modo indipendente. Keppel Singmarine, un’unità della Keppel Offshore & Marine di Singapore, ha vinto il contratto per la costruzione della nave nel dicembre 2018.

Messa in acqua nel dicembre 2020, la nave è stata intitolata al chimico e ricercatore russo Dmitry Mendeleev. Completato l’allestimento, sono ora in corso i test dei principali sistemi di propulsione, delle apparecchiature di navigazione e dei sistemi di controllo. Infine saranno testati i sistemi di carico, stoccaggio e scarico del GNL. Dotata di motori Wartsila, dispone di un sistema digitale integrato che consente a un solo membro dell’equipaggio di controllare la nave direttamente dal ponte di comando.

Fonte: LNG Prime

Tag:, , , ,