Ordine per 10 navi VLOC “LNG Ready” a Hyundai Heavy Industries

26 Ott 2017 - ConferenzaGNL

Ordine per 10 navi VLOC “LNG Ready” a Hyundai Heavy Industries

Hyundai Heavy Industries (HHI), primario costruttore navale a livello mondiale, ha annunciato la firma di un contratto del valore di 800 milioni di dollari per costruire dieci grandi navi da 325.000 tonnellate di stazza lorda per il trasporto di minerali (Very Large Ore Carrier – VLOC) per conto della compagnia di navigazione di Seul Polaris Shipping, che saranno alimentate a GNL.

Le navi – 340 metri di lunghezza, 62 metri di larghezza e 29,8 metri di altezza – saranno progettate per soddisfare le normative ambientali più stringenti e ridurre il consumo di carburante attraverso il  design LNG Ready , ovvero la predisposizione all’utilizzo del GNL come sistema di alimentazione dual fuel, e dotate anche di un moderno sistema di trattamento delle acque di zavorra e  dell’equipaggiamento (scrubber) per la desolforazione del combustibile tradizionale.

Il contratto, che è stato firmato il 25 settembre u.s. nel corso di una cerimonia a Seul alla quale hanno partecipato Ka Sam-hyun, COO della Divisione HHI Group Ship Sales, Chung Ki-sun, Vice Presidente esecutivo per la Pianificazione aziendale di HHI e Kim Wan-jung, CEO di Polaris Shipping, costituisce il maggiore ordinativo singolo ricevuto negli ultimi cinque anni, dopo quello ottenuto da una compagnia di navigazione greca nel 2012.

Tutte le dieci navi saranno consegnate entro il 2021. Il Gruppo HHI complessivamente ha incassato ordinativi dalla Polaris Shipping per costruire venti navi e finora ne ha consegnate sette, di cui quattro VLOC da 250.000 tonnellate ordinate nel 2013.

 

Fonte: Hyundai Heavy Industries

Leggi originale://go.shr.lc/2yQbmOg

 

 

Tag: