Salgono a sei le navi GNL di MSC Crociere con tecnologie Wartsila

24 Gen 2020 - ConferenzaGNL

Salgono a sei le navi GNL di MSC Crociere con tecnologie Wartsila

MSC Crociere e i Chantiers de l’Atlantique hanno firmato un accordo per la realizzazione di due nuove navi World Class alimentate a GNL. Le navi si aggiungono alle due della stessa classe già commissionate ai Cantieri francesi da MSC con il MoU del 31 ottobre 2018 e rappresentano un investimento complessivo di oltre 4 miliardi di euro.

La consegna delle quattro navi, la prima delle quali, la MSC Europa, è già in costruzione a Saint Nazaire, è prevista rispettivamente nel 2022, nel 2024, nel 2025 e nel 2027. Le due compagnie hanno inoltre esteso la loro collaborazione per i prossimi 10 anni con la firma di un accordo per altri due progetti simili che porteranno l’investimento complessivo di MSC nelle navi a GNL a 6,5 miliardi di euro.

MCS Europa e la sorella, prime al mondo, saranno equipaggiate con motorizzazioni di ultima generazione Wärtsilä, che per ciascuna delle due navi fornirà cinque motori 46DF a 14 cilindri a doppia alimentazione dotati di unità di riduzione dell’ossido di azoto (NOR), due sistemi di stoccaggio e fornitura di carburante LNGPac, sette propulsori e due eliche a passo fisso.

Le navi saranno inoltre equipaggiate con la tecnologia SOFC (Solid Oxide Fuel Cell), che operando a temperature molto elevate (~ 750 ° C), è considerata la più efficiente per applicazioni marine ad alta potenza con un rendimento elettrico, fino al 60%.

Grazie al riutilizzo del calore prodotto, il suo rendimento totale – calore ed elettricità – può raggiungere percentuali ancora maggiori. Questa soluzione, alimentata a GNL, ha il potenziale di ridurre le emissioni di gas a effetto serra di circa il 30% rispetto a un motore GNL tradizionale, senza emissioni di ossidi di azoto o particolato.

Con 205 mila tonnellate di stazza lorda, la MCS Europa diventerà la nave più grande appartenente a una compagnia di crociera europea e la prima nave da crociera alimentata a GNL mai costruita in Francia. La nave misurerà 333,3 metri di lunghezza, 47 metri di larghezza, 68 metri di altezza e sarà in grado di ospitare 6.761 passeggeri, 2.139 membri dell’equipaggio ed avrà un numero complessivo di cabine pari a 2.632.

Gli accordi – sottolinea Pierfrancesco Vago, executive chairman di MSC Crociereestendono l’orizzonte temporale del nostro piano di investimenti fino al 2030. Si basano su una partnership di lunga durata con Chantiers de l’Atlantique, che ha già visto consegnare 15 navi da crociera all’avanguardia negli ultimi due decenni e che vedrà altre navi prendere vita sulle banchine di Saint-Nazaire nei prossimi dieci anni”.

Fonte: comunicato stampa MSC Crociere | comunicato stampa Wartsila

Tag:, , , , ,