Russia: prima nave a GNL per crociere fluviali

3 Mar 2020 - ConferenzaGNL

Russia: prima nave a GNL per crociere fluviali

Il 27 febbraio scorso presso il cantiere navale Zelenodolsk, nei pressi dell’omonima città del Tartastan, intitolato allo scrittore A.M. Gorky, si è tenuta la cerimonia della posa della chiglia della prima nave da crociera fluviale alimentata con GNL della Federazione Russa. La nave dovrebbe essere attiva entro il 2020.

Il cantiere, attivo anche nelle forniture militari, è ubicato sul fiume Volga e fa parte di Ak Bars Shipbuilding Corporation (gruppo di società Ak Bars Holding Company, società per azioni). La nave, battezzata Chaika, è stata progettata dalla Zelenodolsk PKB per una capacità di 150-170 passeggeri con scafo singolo in acciaio, sala macchine di poppa e una timoneria a prua posizionata nella sovrastruttura del primo livello.

L’ordine per la costruzione è venuto dall’impresa pubblica State Transport Leasing Company, a seguito di un decreto incentivante del governo della Federazione russa del 25 dicembre 2019 per investimenti nell’acquisizione di beni immobili e navi civili di trasporto per vie d’acqua. Si stanno adesso valutando le opzioni per la produzione di GNL e la sua distribuzione per la navigazione fluviale interna e per il trasporto su strada.

Alla cerimonia ha partecipato il Presidente della Repubblica del Tatarstan, Rustam Minnikhanov, che ha sottolineato l’importanza dell’uso del GNL alla luce delle riserve di gas del paese: “Oggi è un evento significativo non solo per la nostra Repubblica e per il nostro cantiere navale, ma è un evento significativo per la tutta la cantieristica della Russia essendo la prima costruzione di una nave moderna ed ecologica alimentata a gas naturale liquefatto

L’evento ha inoltre visto la partecipazione del membro del comitato di gestione di Gazprom Vyacheslav Mikhalenko, del Direttore del dipartimento di politica statale nel settore dei trasporti marittimi e fluviali del Ministero dei trasporti della Federazione russa Yuri Kostin, del Capo del comitato esecutivo del distretto municipale di Zelenodolsk Mikhail Afanasyev, del Direttore generale dell’istituto autonomo federale “Russian River Register” Vasily Ruzhev, del Direttore generale di Ak Bars Holding Company JSC Ivan Egorov, del Direttore generale di Ak Bars Shipbuilding Corporation JSC Renat Mistakhov, del Direttore generale del cantiere  A. Zelenodolsky Plant JSC Gorky  Alexander Karpov, e del Direttore generale di JSC Zelenodolsk Design Bureau Evgeny Zhirkovi.

Fonte: Joint Stock Company Zelenodolsk 

Tag:, ,