Ikea premia LC3 per i trasporti a GNL

18 Feb 2020 - ConferenzaGNL

Ikea premia LC3 per i trasporti a GNL

La società di trasporti umbra LC3 è la prima azienda di autotrasporti al mondo a ricevere il titolo “Iway Well Developed Supplier Unit (IWDSU)“, assegnato da Ikea a partner che si distinguono per il loro impegno nei confronti dell’etica, della sicurezza e dell’ambiente. Con tale premio, il colosso svedese del mobile ha confermato la propria volontà di rafforzare la partnership con la società di logistica di Gubbio, che utilizza GNL per alimentare la propria flotta di camion, nel contesto di una visione integrata di sviluppo sostenibile.

Michele Ambrogi, Presidente di LC3, ha così commentato la comunicazione di Ikea “Questo riconoscimento ci rende particolarmente orgogliosi, perché rafforza un legame già solido con un’azienda che, come noi, mira a migliorare i suoi servizi in una logica di economia sostenibile. Lavorando insieme e condividendo gli stessi obiettivi, non siamo semplicemente un cliente e un fornitore ma dei partner in crescita”.

Nel 2014, LC3  è stata tra le prime aziende italiane a scegliere il GNL come carburante per veicoli, contribuendo attivamente a una radicale riduzione degli inquinanti e con un forte impegno nella trasformazione del trasporto su strada. LC3 si è anche distinta per aver utilizzato per la prima volta in Italia un semirimorchio refrigerato ad azoto liquido. Ora l’azienda è pronta per la prossima sfida, il biometano prodotto da rifiuti agricoli o rifiuti solidi urbani, che può ridurre le emissioni di CO2 fino al 95% rispetto al diesel.

Fonte: Ilgiornaledellalogistica.it

Tag:, , ,