GNL Total ship-to-ship per CMA a Marsiglia; Costa Smeralda a Barcellona

19 Dic 2019 - ConferenzaGNL

GNL Total ship-to-ship per CMA a Marsiglia; Costa Smeralda a Barcellona

Total Marine Fuels e l’armatore CMA CGM hanno annunciato con un comunicato congiunto, diffuso a inizio dicembre, la firma di un contratto decennale per il rifornimento per 10 anni delle portacontainer da 15.000 Teu nel Mediterraneo, a partire dall’autunno 2021.

Il nuovo contratto riguarda le navi impiegate tra Europa e Asia, e prevede una fornitura ship-to-ship di 270.000 tonnellate di GNL all’anno nei porti di Marsiglia Fos e Singapore. Un accordo analogo è in vigore dal 2017 per il rifornimento delle portacontainer nei mari dell’Europa del Nord.

Per il rifornimento nel Mediterraneo, Total si è garantita una nave cisterna in costruzione presso il cantiere cinese Hudong-Zhonghua Shipbuilding per conto dell’armatore giapponese MOL, che la opererà poi a Marsiglia in partnership con Gazocean, società locale specializzata nel trasporto marittimo di gas naturale.

La nuova nave cisterna che Total utilizzerà in forza ad un long-time charter, batterà bandiera francese e sarà lunga 135 metri, con una capacità di 18.600 m3 di GNL e la completa ri-liquefazione del boill off gas. La prima nave cisterna di Total per i Mari del Nord è stata varata poche settimane fa a Shanghai, per rifornire prossimamente le portacontainer di CMA CGM da 23.000 Teu.

Con Total e CMA CGM è francese anche la società di certificazione Bureau Veritas, che ha siglato il relativo contratto con i cantieri cinesi nel 2017.

Intanto la nuova ammiraglia a GNL di Costa Crociere, la Costa Smeralda, ha effettuato il suo primo rifornimento nel mediterraneo nel porto di Barcellona lo scorso 18 dicembre, ed è pronta adesso per iniziare il primo ciclo di crociere con partenza da Savona, porto di riferimento, il prossimo 21 dicembre (altri scali Marsiglia, Palma di Majorca, Civitavecchia e La Spezia).

Il rifornimento è stato operato dalla nave cisterna Coral Methane per conto di Shell, che ha un contratto decennale di rifornimento di GNL con il Gruppo Carnival di cui Costa Crociere fa parte. La nave cisterna ha riempito i tre serbatoi di Costa Smeralda con un totale di circa 3.200 metri cubi di LNG (circa la metà della capacità totale).

Due dei questi serbatoi hanno una lunghezza di circa 35 metri, un diametro di 8 metri e un volume di capacità di circa 1.525 cubi ciascuno; un terzo, con un diametro di 5 metri, è lungo 28 metri e ha un volume di capacità di circa 520 metri cubi.

Dallo scorso aprile la stessa nave cisterna, che si rifornisce di GNL a Rotterdam, approvvigiona la Aida Nova, di stazza e numero di passeggeri simile alla Costa Smeralda, anch’essa del Gruppo Costa.

Fonte:  Total 1 – 2Ship2ShoreIVG
Tag:, , , , , , ,