Furetank Rederi ordina nuova cisterniera a GNL

0

La società armatoriale svedese Furetank Rederi AB ha firmato un contratto per una nuova nave cisterniera alimentata a doppio combustibile (GNL/Fuel Oil) con il cantiere navale cinese Avic Dingheng Shipbuilding, la cui consegna è prevista nel quarto trimestre del 2020.

Inoltre, l’accordo include l’opzione per una ulteriore nave a GNL dual fuel.

La nuova cisterniera di 17.999 tonnellate di stazza lorda sarà identica alla serie di sei navi gemelle costruite o in costruzione da Avic Dingheng Shipbuilding durante il 2018-2019 per le tre compagnie Furetank Rederi AB, Rederi AB Älvtank e Erik Thun AB, che aderiscono all’associazione Gothia Tanker Alliance.

Tutte le navi, di Classe rompighiaccio 1A, possiedono una capacità di trasporto di 20.306 metri cubi ripartiti in 12 serbatoi rivestiti con resina epossidica e sono progettate con particolare attenzione all’impatto minimo sull’ambiente, funzionando a GNL e con apparecchiature che riducono i consumi di carburante e di energia ottenendo emissioni ampiamente inferiori di CO2, ossido di zolfo, ossido di azoto e di particolato.

Fonte: Furetank