PROGRAMMA

(provvisorio – Agosto 2018)

 Mercoledì 15 maggio 2019

9.00 REGISTRAZIONE DEI PARTECIPANTI    

9.30 -12.30 SESSIONE PLENARIA  Sala A

Benvenuto e discorsi di apertura

SMALL SCALE LNG: A MILESTONE TOWARDS A SUSTAINABLE ENERGY TRANSITION

Gli usi diretti del GNL di piccola taglia nei trasporti, nell’industria e in altri settori non sono più una promessa, ma una solida realtà nella transizione energetica globale. Esperti di spicco, rappresentanti delle principali organizzazioni e aziende internazionali descriveranno lo stato dell’arte. È la prima volta nella storia economica mondiale che un nuovo carburante si diffonde simultaneamente in tutti i continenti. Ci sono caratteristiche regionali da valutare e condividere. Le preoccupazioni in materia di cambiamenti climatici, sicurezza dell’approvvigionamento energetico e competitività sono tutti fattori trainanti verso un ruolo sempre più importante per il GNL di piccola taglia.

12.30 – 13.00 CERIMONIA DI APERTURA EXPO AREA

13.00 – 14.00 PRANZO

14.00 - 15.30 SESSIONE SPECIALE Sala A

HOW TO SUPPLY SMALL SCALE LNG FOR MARKET DEPLOYMENT

Il mercato del GNL è in crescita ma in Italia e in altri paesi europei sono ancora da realizzare alcuni anelli chiave della catena logistica. Le riserve interne e costiere, i sistemi di liquefazione o i sistemi di trasporto multimodali sono le principali risposte alla domanda di GNL. I tempi di costruzione e i volumi disponibili influenzeranno il mercato e la sua perequazione geografica. L’industria darà la sua ricetta per un rapido completamento della catena logistica.

15.45 - 18.00 SESSIONE TEMATICA Sala A-B

MANY APPLICATIONS, ONE VISION: MARITIME AND LAND TRANSPORT

L’integrazione tra diversi settori favorisce e accelera il progresso delle applicazioni di GNL su piccola scala guidato da obiettivi ambientali ed economici. Rappresentanti dei principali produttori e utilizzatori mondiali illustreranno le ultime innovazioni nel trasporto marittimo, nel trasporto terrestre pesante e nel trasporto ferroviario. Tavole rotonde saranno condotte da giornalisti internazionali esperti.

SALA A

15.45 – 18.00: HEAVY ROAD TRANSPORT AND RAIL TRANSPORT

Il GNL sta rapidamente sostituendo i prodotti petroliferi, specialmente per il trasporto su lunghe distanze. Nuovi vantaggi emergerebbero grazie alla continua innovazione tecnologica. Inoltre, il trasporto ferroviario a bassa emissione di GNL presenta interessanti prospettive.

SALA B

15.45 – 18.00: MARITIME TRANSPORT

1 gennaio 2020 – 1 gennaio 2051: dallo 0,5% di zolfo a meno 50% di anidride carbonica. Il GNL per il trasporto marittimo è la migliore soluzione per tutti i mari del mondo. I proprietari di navi, i cantieri navali e i concessionari sono pronti.

20.30 CENA SU INVITO

Giovedì 16 Maggio 2019

9.30 - 11.30 SESSIONE PLENARIA Sala A

SMALL SCALE LNG FOR ITALY, EUROPE AND THE MEDITERRANEAN AREA

L’UE si è posta in prima linea nella protezione dell’ambiente e nella lotta contro il cambiamento climatico. Molte delle misure avviate negli ultimi anni, relative ai limiti di emissione nei trasporti e allo sviluppo di infrastrutture per combustibili alternativi, richiedono un’implementazione su vasta scala delle tecnologie pulite. Le popolazioni e le società europee guardano alla regione mediterranea, al Medio Oriente e all’Africa e mirano a coinvolgere queste aree nello sviluppo del GNL di piccola taglia. Per raggiungere questo obiettivo, la transizione energetica deve avere la stessa intensità in tutti i paesi.

 

11.45 – 13.00 TAVOLA ROTONDA Sala A

HOW TO PROMOTE SMALL SCALE LNG USE IN THE EURO-MEDITERRANEAN REGION: OPPORTUNITIES AND PROSPECTS

Rappresentanti di istituzioni nazionali, europee e internazionali discutono su come creare nel Mediterraneo una piattaforma GNL di piccola taglia per Europa, Africa e Medio Oriente.

13.00 – 14.30 PRANZO

14.30 - 16.30 SESSIONI TEMATICHE Sala A-B-C

SALA A

14.30 – 16.30:BIO-LNG, THE SPECIAL GUEST

Esperti di spicco discuteranno di Bio-LNG e delle sue prospettive. L’argomento sta diventando un potente motore per lo sviluppo di tutti gli usi diretti del GNL. Il Bio-LNG miscelato con il GNL normale migliora ulteriormente le già eccezionali prestazioni ambientali. Il Bio-LNG appare come l’ultimo stadio della transizione energetica, nella transizione dalle energie fossili e l’elettricità verso le fonti rinnovabili. Bio-LNG un elemento chiave dell’economia circolare. L’impegno di tutti i cittadini del mondo è necessario per garantire il futuro alle nuove generazioni.

SALA B

14.30 – 16.30:MANY APPLICATIONS, ONE VISION: INDUSTRIES, GRIDS, SPACE

L’integrazione tra i vari settori – primo trasporto marittimo e terrestre – favorisce e accelera il progresso degli usi GNL, in base a obiettivi ambientali ed economici. I rappresentanti dei principali produttori e utenti del mondo illustreranno le ultime innovazioni per le industrie e le reti cittadine. Un nuovo caso è rappresentato da vettori spaziali in cui l’utilizzo di GNL ha qualche vantaggio. Interventi e tavole rotonde gestite da esperti giornalisti internazionali.

SALA C 

14.30 – 16.30:TECH INNOVATION, THE KEY TO SUCCESS

I limiti alle emissioni inquinanti e agli obiettivi di riduzione delle emissioni di CO2 richiedono uno sforzo rinnovato sulle tecnologie GNL. I motori e gli accessori devono essere riprogettati e migliorati. L’orizzonte temporale potrebbe essere l’anno 2030, mentre le tecnologie che sono nella loro infanzia potrebbero trovare uno spiegamento di mercato su larga scala intorno all’anno 2050 circa. Questa sessione descriverà e affronterà i problemi di tutte le principali tecnologie che stanno determinando il successo mondiale degli usi diretti del GNL:
• celle frigorifere, valvole criogeniche, micro-liquefazioni;
• Motori ibridi (GNL e elettricità, GNL e idrogeno con celle a combustibile);
• Distributori self-service, tecnologie di carico;
• Tecnologie Ship to ship, tecnologie Truck to ship;
• Prevenzione e controllo delle emissioni;
• Processi digitali LNG, processi virtuali LNG.

16.30 – 17.30 SESSIONE PLENARIA DI CHIUSURA Sala A