Impianto Wärtsilä produrrà bioGNL per il trasporto in Germania

17 Nov 2020 - ConferenzaGNL

Impianto Wärtsilä produrrà bioGNL per il trasporto in Germania

Il gruppo Wärtsilä si è aggiudicato il contratto per la fornitura e costruzione di un impianto di produzione di bioGNL a impatto climatico neutro. L’impianto che consentirà di liquefare il gas naturale di origine bio fornito dalla rete avrà una capacità di circa 100.000 tonnellate all’anno e sorgerà a Colonia, in Germania. L’impianto dovrebbe essere pienamente operativo entro l’autunno 2022 e potrà rifornire di bioGNL anche i camion.

Le prestazioni di Wärtsilä per questo progetto includono l’ingegneria, le opere civili, l’installazione e la messa in servizio dell’impianto. L’impianto includerà un sistema di trattamento del gas basato sulla tecnologia Puregas CA di Wärtsilä, un’unità di liquefazione che utilizza la tecnologia Semi-Dual Brayton di Wärtsilä, serbatoi di stoccaggio, stazioni di rifornimento per camion e tutte le apparecchiature ausiliarie e di sicurezza necessarie.

È un onore aver ricevuto questo ordine per un progetto storico. Lo consideriamo un chiaro sostegno per le capacità di Wärtsilä in questo campo. L’uso del GNL come combustibile per la riduzione delle emissioni nell’industria marittima e dei trasporti è già ben consolidato e l’introduzione del bioLNG che può essere miscelato con il GNL è il prossimo passo ovvio per consentire un carburante per il trasporto neutro in termini di CO2. Non vediamo l’ora di continuare la nostra missione per supporttare società sostenibili con tecnologie intelligenti “, ha affermato Antti Kuokkanen, VP Gas Solutions.

Fonte: Wärtsilä

Tag:, , , , ,