Ufficiale: deposito costiero GNL a Napoli di Edison-Q8

5 Ott 2020 - ConferenzaGNL

Ufficiale: deposito costiero GNL a Napoli di Edison-Q8

Edison e Kuwait Petroleum Italia (Q8) hanno presentato ufficialmente lo scorso primo ottobre il progetto per un deposito costiero di GNL nel porto di Napoli, descritto dalle due società nell’ambito della “Green Shipping Week 2020”, dopo le indiscrezioni susseguitesi negli scorsi due anni e un recente finanziamento europeo per l’ingegneria autorizzativa.

Il deposito sarà realizzato nella Darsena Petroli, in sinergia con gli altri impianti industriali già presenti. Una nota congiunta delle due società, rileva come, grazie a questo accordo sarà facilmente disponibile il gas naturale liquido come combustibile, marittimo e terrestre, in tutta l’area del Tirreno Centro-Meridionale e consentirà al Porto di Napoli di costituire un polo di attrazione preferenziale per i traffici dei mezzi navali a minore impatto ambientale.

Inoltre, l’infrastruttura, senza sottrarre al Porto aree destinate ad usi diversi, permetterà di aumentare gli standard tecnologici dell’intera Darsena Petroli e incrementerà il volume dei servizi portuali, con ricadute positive per le imprese presenti nell’area e nel Porto.

Q8 vanta una presenza storica nel porto di Napoli, mentre Edison sta costruendo una rete di depositi costieri strategica lungo la Penisola, con un impianto autorizzato in Sardegna (porto di Santa Giusta – Oristano), in costruzione a Ravenna e in progetto a Brindisi.

 “Anche in un complesso scenario come quello che stiamo vivendo, Q8 mantiene una visione strategica di lungo periodo, e questo progetto ne è una chiara prova – ha dichiarato Giuseppe Zappalà, Amministratore Delegato di Kuwait Petroleum Italia -. Una strategia che punta all’innovazione e alla tutela dell’ambiente, nella volontà di continuare a svolgere un ruolo da protagonisti della transizione energetica, anche grazie a partner prestigiosi come Edison.”

 “Edison vuole essere protagonista della transizione energetica del Paese e ha individuato nella decarbonizzazione dei trasporti uno degli assi fondamentali del proprio piano di sviluppo strategico – ha commentato Pierre Vergerio Executive Vice President Gas Midstream, Energy Management and Gas Infrastructures di Edison –. Il progetto nel porto di Napoli è parte integrante di questo piano che prevede la creazione della prima catena logistica di GNL del Paese per rendere sostenibile il trasporto pesante, marittimo e su gomma. Stiamo già costruendo il primo deposito costiero di GNL nel porto di Ravenna con PIR (Petrolifera Italo Rumena) e puntiamo a realizzarne un secondo in quello di Napoli in partnership con Kuwait Petroleum Italia che è un partner di comprovata esperienza nell’area e con competenze complementari alle nostre”.

Fonte: Edison

Tag:, , , , ,