Anche in Russia autobus a GNL (Gruppo GAZ)

13 Ott 2020 - ConferenzaGNL

Anche in Russia autobus a GNL (Gruppo GAZ)

Il Gruppo GAZ, uno dei principali produttori russi di veicoli a gas naturale, ha realizzato una linea di autobus alimentati a GNL che verrà commercializzata con la sigla LiAZ-5292 LNG. Il primo autobus sta circolando adesso a Chelyabnisk per verificare l’operatività su regolari rotte cittadine, dopo il completamento di tutti i test di certificazione e a seguito del rilascio dell’omologazione finale.

Dopo il periodo di funzionamento pilota, l’impianto di produzione autobus di Likino inizierà la produzione per il primo lotto da realizzare nel quarto trimestre del 2020. Lungo oltre 12 metri e capace di trasportare 106 passeggeri. Il motore YaMZ-536 prodotto in Russia, di 6 cilindri in linea e 6,65 litri di cilindrata, con una potenza di 312 CV, con uno standard di emissioni pari a un livello Euro 5.

L’LiAZ-5292 LNG è dotato di un serbatoio di GNL di 375 litri che consente di percorrere oltre 300 km con un unico rifornimento di gas naturale liquefatto. Non è noto se il nuovo autobus svolgerà anche servizi extraurbani, né se potrà ospitare più serbatoi per allungarne l’autonomia. Gli autobus a GNL di IIA, in uso in Emilia Romagna, possono utilizzare da due a quattro serbatoi da 288 litri, con una autonomia da 1000 a 1500 km nella versione più ampia.

Contatti sono in corso tra GAZ e l’italiana HVM che realizza i serbatoi della IIA.

L’autobus di GAZ ha il pianale ribassato, ampio spazio per le persone in piedi, un sistema che inclina il corpo verso le porte per facilitare l’entrata e l’uscita dei passeggeri. L’autobus è dotato di un sistema AC che fornisce flussi d’aria bilanciati che circolano nello scompartimento. LiAZ-5292 LNG è anche dotato di rampe meccaniche per sedie a rotelle per un facile accesso per persone a mobilità ridotta, spazi per sedie a rotelle e pulsanti di chiamata del conducente.

Fonte: GAZGlobal

Tag:, , ,