BioGNL da scarti pesca e cartiere con Wärtsilä e Biokraft

21 Lug 2021 - ConferenzaGNL

BioGNL da scarti pesca e cartiere con Wärtsilä e Biokraft

Wärtsilä, azienda finlandese con quartier generale a Helsinki, specializzata nella fabbricazione di sistemi di propulsione e generazione d’energia per uso marino e centrali elettriche, si è aggiudicata la fornitura di un impianto per la produzione di biogas per la società norvegese Biokraft, una sussidiaria dello Scandinavian Biogas Group e uno dei principali attori nel mercato globale del biogas.

L’impianto è in costruzione nelle vicinanze di una cartiera e utilizzerà rifiuti della pesca e residui della cartiera stessa per produrre il biogas, che verrà raffreddato a meno 160°C e conservato in serbatoi criogenici.

L’impianto, con una capacità di 25 tonnellate al giorno, verrà implementato presso un impianto esistente a Skogn in Norvegia, anch’esso fornito da Wärtsilä, ed avrà una capacità combinata complessiva giornaliera di 50 tonnellate al giorno, facendone il complesso più grande dei paesi nordici.

Fonti: Wärtsilä

Tag:, , ,