Varato da Visentini il primo traghetto GNL di Baleària

0

Varato presso il Cantiere Navale Visentini il primo dei due traghetti RoPax  dual fuel a GNL, che sono stati ordinati dalla compagnia di navigazione spagnola Baleària al cantiere di Porto Viro nel gennaio del 2017.

La nave Hypatia de Alejandría, che possiede caratteristiche identiche a quelle della sua prossima gemella Marie Curie, ovvero 186,5 metri di lunghezza, 123 cabine per 402 posti letto, con una capacità di 810 passeggeri e circa 2.100 metri lineari di carico rotabile e 150 auto, sarà ora sottoposta agli allestimenti finali in vista della consegna e della sua prossima entrata in servizio prevista per l’inizio del 2019.

I due traghetti potranno raggiungere una velocità di 24 nodi, grazie ad una potenza propulsiva totale di 20.600 kW. L’impiego del gas naturale liquefatto (GNL) consentirà di ridurre le emissioni di CO2 e NOx di oltre il 40%, evitando le emissioni nocive dovute all’utilizzo di combustibili convenzionali con presenza di zolfo e altre particelle.

Entrambe le unità, che hanno richiesto un investimento di circa  200 milioni di euro (246,6 milioni di dollari USA), saranno impiegate nel Mediterraneo.

Fonte : LNG World News