Acquisizioni: Titan e Rolande rilevano Engie LNG Solution

0

La compagnia Engie LNG Solutions BV attiva nel comparto del gas naturale liquefatto in Belgio e Olanda, è stata acquisita dal Gruppo IVECO Schouten che ha conferito le sue attività nel comparto marittimo e in quello terrestre rispettivamente alle due società controllate Titan LNG (bunkeraggi marittimi ) e Rolande LNG (stazioni di servizio e rifornimenti terrestri).

La vendita di Engie LNG Solutions BV rientra nella politica di riorganizzazione avviata dal gruppo francese Engie nel 2017, con la cessione del ramo upstream e di alcune attività di trading alla major petrolifera francese Total.

Con l’acquisizione di quattro stazioni di rifornimento stradale di GNL di Engie LNG Solutions BV in Belgio ed Olanda, Rolande LNG accresce la sua rete portando a 12 il numero di stazioni gestite nella distribuzione del GNL, che già rifornisce almeno 350 camion alimentati a GNL nel Benelux.

Le attività marittime entreranno nel portafoglio di Titan LNG, che effettua bunkeraggi navali mediante operazione da camion a nave. L’accordo tuttavia esclude la nave bunker di GNL  da 5.000 mentri cubi Engie Zeebrugge (costruita nel 2016) che Engie gestisce dal 2017 insieme ad altri partner (Fluxys, Mitsubishi Corp. e NYK) nell’ambito dell’alleanza Gas4Sea.

Titan LNG, da parte sua, ha ordinato un pontone di bunkeraggio marittimo di GNL (ship-to-ship) in fase di costruzione avanzata presso i cantieri Kooiman Marine Group e Marine Service Noord & Cryovat International, che dovrebbe entrare in servizio entro la fine del 2018 nell’area del triangolo portuale ARA (Antwerp/Rotterdam/Amsterdam).

FonteTITAN LNG