Primi Stralis NP GNL di IVECO per i Trasporti Perrenot

0

Dopo l’ordine di 250 camion alimentati a GNL effettuato in occasione del Salone Internazionale Solutrans tenutosi nello scorso novembre 2017 a Lyon-Eurexpo, il 25 luglio u.s. la compagnia francese Transports Jacky Perrenot ha ricevuto i primi Stralis NP 460 Iveco alimentati da LNG.

Christophe Jacques, Capo della comparto pesante, ed Eric Lainé, Key Account Manager di IVECO France, hanno ufficialmente consegnato le chiavi dei primi Stralis NP 460 in doppia configurazione GNL a Cédric Grataloup, direttore dell’agenzia Perrenot Munster e Christophe Dauzat, Direttore degli acquisti Zamenhof, presso la succursale di Andrézieux, nel dipartimento della Loira.

Ad Andrézieux, la filiale riceverà  35 veicoli alimentati a GNL  entro la fine di settembre. La flotta sarà gestita per il trasporto a lungo raggio per conto del Gruppo Casino.

Inizialmente eravamo limitati nel passaggio al gas con i vecchi modelli, ma ora, grazie ai motori del NP460 e al doppio serbatoio a GNL, arriviamo a delle autonomie che ci permettono di traguardare finalmente, la nostra attività a lungo raggio” ha spiegato Cedric Grataloup, Direttore di Perrenot Munster.

Dotato del motore CURSOR 13 da 460 cavalli, il nuovo Stralis NP 460 è alimentato da un doppio serbatoio LNG che può estendere il suo raggio d’azione a circa 1.600 chilometri con il loro pieno.

La potenza e la coppia di un diesel, con la silenziosità e altri vantaggi: questi sono i parametri decisivi per noi! Con questi nuovi Stralis NP460, saremo in grado di eguagliare le prestazioni dei veicoli diesel aumentando la gamma rispetto ai veicoli a gas delle generazioni precedenti. Inizieremo a monitorare questi veicoli e le loro analisi in modo tale da adattare il loro uso e andare ancora più in alto nelle prestazioni con i nostri partner “, ha commentato Christophe Dauzat, Direttore degli acquisti presso Perrenot Munster.

Facendo eco a un primo ordine di 250 Stralis NP 400 effettuato nel 2016, questa nuova ondata di veicoli consentirà a Perrenot di accelerare la conversione della sua flotta, che entro la fine del  2018, dovrebbe contare 550 veicoli Iveco a gas naturale nella sua flotta, per la quale è previsto un obiettivo di 1.000 camion entro la fine del 2020.

Fonte:  CNH Industrial