Singapore inaugura il suo primo impianto per bunkeraggio di GNL

0

Nei giorni scorsi, la Singapore LNG Corporation Pte Ltd (SLNG) e l’Autorità Marittima e Portuale di Singapore (MPA) hanno inaugurato congiuntamente il primo impianto di rifornimento di gas naturale liquefatto per autobotti e camion a GNL, che potranno fare anche servizio di rifornimento alle navi, presso il Terminal della SLNG.

La cerimonia, ufficiata alla presenza delll’ Amministratore Delegato di SLNG, Mr John Ng, e del  Chief Executive Officer di MPA, Mr. Andrew Tan, ha segnato l’entrata in esercizio della struttura che permetterà le operazioni di rifornimento di autobotti,  dopo che in occasione della Singapore International Bunkering Conference and Exhibition (SIBCON) 2016, nello scorso ottobre SLNG e MPA avevano firmato un Memorandum of Understanding (MoU) per collaborare alla costruzione dell’impianto.

Situato all’interno del Terminal SLNG di  Jurong Island, la struttura rappresenta il primo passo importante verso lo sviluppo del business del GNL per l’ autotrasporto a Singapore, che permetterà di trasportare piccole quantità di GNL via terra, ovunque necessario, e facilitare i bunkeraggi truck- to-ship  per gli impieghi come combustibile marino.

Commentando l’inaugurazione, Mr John Ng ha detto: “SLNG è orgogliosa di aver sviluppato questa struttura con il supporto dell’Autorità Marittima e Portuale e di contribuire a promuovere lo sviluppo del GNL negli autotrasporti e nei bunkeraggi di GNL a Singapore: le prospettive sono buone e il nostro Masterplan prevede la costruzione di almeno altri quattro punti di rifornimento per i camion.

Andrew Tanda parte sua ha inoltre sottolineato: “Il completamento della struttura per il rifornimento di camion segna un’altra tappa importante del nostro programma pilota per il bunkering del GNL a Singapore e MPA continuerà a collaborare con tutti gli stakeholder per realizzare un quadro sicuro, efficiente ed affidabile per i bunkeraggio di GNL nel porto di Singapore. “

Fonte: Maritime and Port Authority of Singapore (MPA)

Leggi articolo originale
http://go.shr.lc/2om1mpQ