Secondo pontone per bunker GNL di Titan e Fluxys

0

Il cantiere olandese Kooiman Marine Group costruirà un secondo pontone per bunkeraggio di GNL, il FlexFueler 002, per conto delle compagnie belghe Titan LNG e Fluxys.

Il pontone, che sarà lungo 76,40 metri e largo 11,45, sarà equipaggiato con quattro serbatoi di tipo C sottovuoto, di 370 metri cubi di GNL ciascuno, per una capacità complessiva di 1.480 metri cubi.

Il pontone, tipologia di nave con chiglia piatta non auto-movente che viene assistito nelle manovre da una unità di propulsione esterna, è dotato sul ponte posteriore di una sala di controllo e una sistemazione semplice.

La nuova unità di bunkeraggio, che sarà gestita da Titan LNG sulla base di un contratto a lungo termine, verrà consegnata entro la metà del 2020 e ubicata operativamente presso il molo  526/528 nel Porto di Anversa dove Fluxys già detiene una concessione per fornire servizi di bunkeraggio GNL via terra, mediante camion.

Il FlexFueler 002 è il secondo pontone del suo genere e identico al FlexFueler 001, gestito sempre da Titan LNG che entrerà in servizio ad Amsterdam tra circa 3 mesi. (Vedi notizia qui http://www.conferenzagnl.com/contratto-porto-amsterdam-titan-lng-bunkeraggio-gnl/ )

Fonte: Kooiman Marine Group