Sei motori Wärtsilä 31DF a GNL per il nuovo traghetto Viking

0

Saranno sei motori a doppia alimentazione Wärtsilä 31DF alimentati principalmente con gas naturale liquefatto (GNL) a fornire la propulsione e generazione elettrica del nuovo traghetto in costruzione presso il cantiere cinese della Xiamen Shipbuilding Industry, per conto dell’operatore marittimo finlandese Viking Line.

Sarà la prima applicazione marina della versione “dual fuel” del motore diesel riconosciuto dal Guinness World Records come il diesel a 4 tempi più efficiente del mondo. La combinazione della sua elevata efficienza con il basso consumo di carburante e il ridotto livello di emissioni dei gas di scarico derivanti dalla combustione più pulita del GNL, si traduce in una riduzione dei costi operativi minimizzando nel contempo l’impatto ambientale.

Oltre ai sei citati motori, Wärtsilä fornirà anche il sistema di stoccaggio e approvvigionamento di carburante LNGPac e un avanzato Sistema Silenziatore Compatto (CSS), propulsori di prua di alta qualità, il sistema di gestione dell’acqua di zavorra (BWMS) e il sistema proprietario di navigazione integrato Nacos Platinum.

Il sistema Nacos Platinum integra varie funzioni in un unico sistema, consentendo di gestire, controllare e monitorare la navigazione della nave da diverse posizioni a bordo, offrendo una  flessibilità e praticità ineguagliata. Il BWMS Wärtsilä è progettato per prevenire la diffusione di specie invasive nello scarico delle acque di zavorra, reso obbligatorio dall’entrata in vigore della relativa Convenzione IMO nel settembre 2017.

Rientra nella fornitura anche l’innovativo sistema Wärtsilä SmartPredict, lanciato di recente dalla compagnia finlandese, che permette una maggiore sicurezza e operazioni più efficienti elaborando e visualizzando la prevista posizione e direzione futura della nave, valutando le forze del vento e del mare che influenzano la navigazione.

Una nuova era nelle operazioni dei traghetti fu stabilita nel 2013, quando la Viking Grace venne dotata di motori a doppia alimentazione Wärtsilä divenendo il più grande traghetto RoPax al mondo a operare con carburante GNL. Il più recente progetto della Viking rappresenta un’altra pietra miliare in quanto sarà la prima nave equipaggiata con i motori Wärtsilä 31DF ad alta efficienza. Entrambi i casi sottolineano il valore offerto ai nostri clienti dal nostro know-how e dalla nostra tecnologia “, ha commentato Roger Holm, presidente di Wärtsilä Marine Solutions, in un comunicato della compagnia.

Il nuovo traghetto della Viking Line inizierà a navigare all’inizio del 2021, attraverso il Mar Baltico tra il porti di Turku, Finlandia e Stoccolma, Svezia.

 

Fonte: Wärtsilä

Leggi originale: go.shr.lc/2jMJyXC