+210% il GNL nel Porto di Rotterdam nel primo trimestre 2018

0

Il Porto di Rotterdam ha divulgato gli ultimi dati operativi relativi agli arrivi di GNL nel terminal di Gate durante il primo trimestre del 2018.

Il volume totale di GNL trattato ha superato le 700.000 tonnellate, facendo registrare un aumento del 210% rispetto ai volumi censiti nel medesimo periodo del 2017 (pari a circa 230.000 tonnellate). In particolare, a febbraio si è registrato un volume record di oltre 500.000 tonnellate.

La crescita ha riguardato sia l’offerta che la distribuzione del GNL a conferma dell’importanza di Rotterdam come hub commerciale del GNL. I volumi totali di GNL presso il Porto di Rotterdam avevano raggiunto circa 1,99 milioni di tonnellate nel 2017, rispetto a 1,7 milioni di tonnellate nel 2016.

Non è ancora possibile discriminare in questo risultato il ruolo dello small scale GNL, che secondo gli operatori del settore incomincia a vedersi ma non è al momento quantificabile. Di fatto il porto di Rotterdam con i rifornimenti ship to ship e quelli ai camion sta crescendo come hub degli usi diretti del GNL.

FonteLNG World News