GNL di piccola taglia nel deserto del Marocco

11 Mar 2020 - ConferenzaGNL

GNL di piccola taglia nel deserto del Marocco

La società marocchina Sound Energy, specializzata nell’esplorazione e produzione di gas naturale, ha affermato di aver spostato la propria attenzione nella produzione di produzione di GNL di piccola taglia nel campo TE-5 Horst, nell’ambito della concessione di produzione Tendrara, nel deserto a nord-est del paese, vicino al confine con l’Algeria.

Come riportato dal sito LNG World News, la società prosegue nel piano di sviluppo completo del campo incentrato su un’infrastruttura di gasdotti di 120 km per collegarsi al “Maghreb-Europe”, il gasdotto che porta il gas naturale dai campi algerini a Gibilterra. Tuttavia, dando la priorità ai primi flussi di cassa iniziali dalla concessione, prevede un piano di produzione di gas naturale micro-liquefatto prima della completa attuazione dello sviluppo del campo.

Il programma di produzione di GNL small scale, che richiederà l’accordo dei partner della joint venture della società concessionaria, prevede le prime consegne nel 2021 con il trasporto in siti di clienti industriali del Marocco. Negoziati sono in corso con l’Ufficio nazionale dell’Electricité et de l’Eau del Marocco Potable per un accordo in merito alla commercializzazione.

Il piano di produzione di GNL sarà portato avanti contemporaneamente ai lavori relativi al piano di sviluppo sul campo, considerato dall’azienda un percorso interessante per generare flussi di cassa anticipati dalla concessione. Lo sviluppo completo dei gasdotti potrà essere raggiunto in un secondo momento, date le tempistiche più lunghe necessarie alla sua attuazione.

Trattative sono già in corso con i potenziali fornitori dell’impianto di micro liquefazione e con soggetti finanziatori. In accordo con i partner della joint venture la società prevede di essere in grado di prendere una decisione di investimento finale nel secondo trimestre del 2020.

Fonte: LNG World News

Tag:, ,