Primo bunker di GNL ship-to-ship della malese Petronas

0

Petronas LNG, un’unità del colosso petrolifero malese Petronas, ha consegnato il suo primo carico di gas naturale liquefatto a seguito di un trasferimento da nave-a-nave (STS) nella baia di Brunei.

Mediante la sua nuova offerta operativa, la società si propone come fornitore globale di soluzioni dedicate al mercato del GNL.

Il carico proveniente dall’impianto Malaysia LNG (MLNG) di Bintulu (Sarawak) è stato trasferito dalla nave ‘madre’, Seri Bijaksana (circa 290 metri per 46 e 90.000 tonnellate di stazza lorda) alla nave ‘figlia’, SS Lucia Ambition (130 metri per 26, di 16.000 tonnellate) da cui attraverso successivi carichi il GNL sarà consegnato ai rispettivi acquirenti.

Il Vicepresidente di Petronas LNG Marketing & Trading, Ahmad Adly Alias, ha dichiarato: “Mentre il mercato del GNL diventa più liquido con la comparsa di nuovi mercati e di acquirenti non tradizionali che affrontano vincoli operativi nei loro terminali, Petronas si impegna ad aiutare la loro crescita attraverso la fornitura di soluzioni operative innovative e flessibili come i servizi di LNG break bulk ship-tp-ship (sts).

Al successo dell’operazione di rifornimento da nave a nave hanno contribuito vari stakeholder, tra i quali compaiono Ports & Harbor Department Sabah, Sabah Port Authority, Argo Engineering, Eastport Marine, MISC e Farenco Shipping.

Fonte Petronas