In arrivo Kit a GNL per il camion Caterpillar 785C

0

Secondo la rivista americana International Mining, a partire dal 2018 Caterpillar offrirà un proprio dispositivo di retrofit che consentirà l’impiego del GNL per alimentare il suo camion minerario 785C.

Il kit di retrofit, denominato Cat® Dynamic Gas Blending ™ (DGB), che è stato sottoposto alla convalida e ha fornito “ottimi risultati”, si adatta automaticamente alle variazioni della qualità del combustibile in entrata e della pressione, consentendo ai motori dei camion minerari di funzionare sia a gasolio sia a gas naturale liquefatto (GNL).

Il DGB, che rappresenta il primo sistema offerto da Caterpillar per i camion minerari, sarà disponibile per l’acquisto a partire da gennaio 2018 sulla rete commerciale globale di Carterpillar.

Steve Igoe, responsabile commerciale di Caterpillar, nel confermare gli ottimi risultati ottenuti sul modello 785C, ha dichiarato “Il kit di retrofit offre una sostituzione massima dell’85% del gasolio con gas naturale e ottiene la stessa prestazione, affidabilità e carico utile di un camion diesel. Ciò permetterà ai nostri clienti di realizzare risparmi del 20-40% sui costi del carburante, che possono rappresentare milioni di dollari ogni anno per una grande miniera“.

Il sistema CAT DGB

Il kit di retrofit è basato sulla tecnologia dimostrata di Cat DGB, che è stata utilizzata nel settore dell’olio e del gas dal 2013.

Nella modalità a doppio combustibile, il tempo di iniezione del diesel viene regolato e ottimizzato automaticamente per mantenere la durata e le prestazioni del motore, massimizzandone la sostituzione. Oltre a controllare la detonazione, le temperature di scarico e le emissioni, il sistema Cat DGB è stato progettato per non superare le pressioni di picco del cilindro all’interno del motore.

Inoltre il sistema DGB non presenta alcun impatto negativo sugli intervalli di manutenzione e sulla durata dei componenti del motore.

Fonte: International Mining

Leggi originale: //go.shr.lc/2jnpSJC