“Alto gradimento” per ConferenzaGNL e ExpoGNL 2017

0

La IV ConferenzaGNL e la II ExpoGNL svoltesi gli scorsi 10 e 11 maggio a Napoli, presso la Mostra d’Oltremare, hanno riscosso un notevole apprezzamento da parte degli oltre 600 partecipanti, secondo i risultati del sondaggio d’opinione svolto dalla società organizzatrice Mirumir.

Da notare l’equilibrio tra i partecipanti, 52% delegates e 48% visitors, a conferma della validità della formula dei due eventi che si sono svolti in contemporanea; interessante anche la provenienza, con un 45% di partecipanti del Nord d’Italia, 41% del Centro e 27% del Sud, coerente con l’attuale sviluppo territoriale della filiera. Minoritaria ma comunque significativa la presenza internazionale con il 4%.

Coerente a sua volta con lo sviluppo industriale della filiera, l’interesse (a risposta multipla) per i vari argomenti trattati nell’ambito del GNL di piccola taglia: trasporto stradale 67%, uso industriale 45%, ancora 45% per il bioGNL, trasporto marittimo 38%, reti isolate 20%, altro 13%.

Alto gradimento per la qualità del programma della ConferenzaGNL (ottimo per il 24% e buono per il 74% con solo 2% di sufficiente) e la qualità degli interventi (ottimi per il 28% e buoni per il 55%, sufficiente per il 13% e scarso per il meno del 2%).

Sempre nell’ambito della ConferenzaGNL grande interesse per la sessione plenaria di scenario internazionale, 71%, e per quella di scenario nazionale, 56%. Notevole l’interesse anche per tutte le altre sessioni, con gradimento tra il 49 e il 43%.

Soddisfazione dell’organizzazione anche per il gradimento molto positivo della ExpoGNL, che ha raggiunto il 92% complessivo (14% ottima, 45% buona, 33% sufficiente) considerata la fase iniziale della manifestazione e la “giovinezza” della stessa filiera del GNL di piccola taglia; solo l’8% ha dato un giudizio insufficiente. Molto gettonati anche i seminari tecnici autogestiti svoltisi nell’ambito della ExpoGNL, con l’86% di gradimento (27% ottimo e 58% buono), 10% sufficiente, scarsa 1% e insufficiente 2%.