Accordo Uniper-Titan per il GNL di piccola taglia in Germania

0

Uniper SE e l’olandese Titan LNG hanno firmato un memorandum d’intesa per accelerare la crescita del gas naturale liquefatto (GNL) come combustibile nei comparti dell’industria e del trasporto stradale e marittimo in Germania.

Le due società stanno pianificando lo sviluppo di soluzioni tecniche user-friendly e prodotti commerciali per gli impieghi del GNL su piccola scala a partire dall’unità di stoccaggio e ri-gassificazione galleggiante (FSRU) per il GNL che Uniper sta attualmente sviluppando presso il suo sito operativo di Wilhelmshaven (Bassa Sassonia).

La nave FSRU, che avrà una capacità di stoccaggio di GNL di oltre 263.000 metri cubi e una capacità di distribuzione di gas naturale di 10 miliardi di metri cubi all’anno, entrerà in esercizio nella seconda metà del 2022.

Wilhelmshaven è l’unico porto tedesco in acque profonde che può essere raggiunto senza vincoli di marea e considerata la sua vicinanza al Jade Weser Port, alla città di  Bremerhaven e al German Bight, è in una buona posizione per dare un impulso importante all’uso del GNL in tutti i mercati a valle come combustibile marittimo e carburante per autocarri in Germania, dove sono attualmente in costruzione diverse stazioni di rifornimento di GNL.

Keith Martin, membro dell’Executive Board e Chief Commercial Officer di Uniper SE ha dichiarato: “L’accordo con un player affermato e consolidato nel settore del GNL su piccola scala come Titan LNG è un altro passo importante per il progetto FSRU Wilhelmshaven, in grado di offrire una posizione di prima classe per la fornitura del GNL come carburante marittimo e stradale e contribuire a ridurre le emissioni di CO2 e di inquinanti “.

Niels den Nijs, Amministratore delegato di Titan LNG ha inoltre commentato: “Titan LNG è lieto di poter contribuire, con il know-how accumulato negli ultimi sei anni, a questo progetto per il mercato a valle del GNL. Riteniamo che le brevi distanze con i mercati contribuiranno a promuovere l’impiego del GNL come combustibile, con sicuri vantaggi economici e ambientali per i nostri clienti attuali e futuri nel paese

Fonte: Uniper