Giappone: a GNL nuova nave da ricerca rompighiaccio

27 Set 2021 - ConferenzaGNL

Giappone: a GNL nuova nave da ricerca rompighiaccio

Lo scorso maggio, l’Agenzia giapponese per la scienza e la tecnologia marino-terrestre JAMSTEC, ha avviato un tender per la costruzione di una nave da ricerca rompighiaccio per l’esplorazione del mar Artico alimentata a GNL.

La nave da ricognizione, stando alle prime indicazioni dell’Agenzia, sarà lunga 128 metri con un tonnellaggio lordo di 13,000. Sarà alimentata con motori dual fuel e potrà raggiungere la velocità di 3 nodi sul ghiaccio. Il costo complessivo per la progettazione e la realizzazione della nave sarà di circa 310 milioni di dollari USA (pari a circa 34 miliardi di Yen) e la consegna è prevista per il 2026.

La nave consentirà alla JAMSTEC di intraprendere nuovi studi sull’ambiente, il clima e le risorse presenti nell’Artico, ambito cruciale per lo studio degli effetti che il cambiamento climatico sta avendo sulla regione.

Fonte: Offshore EnergyJamstec

Tag:, , ,