Meyer Werft consegna Iona, l’ammiraglia a GNL della britannica P&O Cruises

11 Nov 2020 - ConferenzaGNL

Meyer Werft consegna Iona, l’ammiraglia a GNL della britannica P&O Cruises

Iona, la prima delle due nuove navi alimentate a GNL ordinate dalla Carnival Corporation per il marchio crocieristico P&O Cruises è stata consegnata alla società armatoriale britannica, del Gruppo Carnival, dopo aver completato con successo numerosi test  tecnici e nautici nel Mare del Nord.

La cerimonia ufficiale della consegna si è svolta a inizio ottobre scorso presso il cantiere di Papenburg, in Germania, dove è stata costruita. Capace di ospitare 5.200 passeggeri, Iona è stata descritta come la più grande nave da crociera ed anche la prima nave nel mercato crocieristico del Regno Unito ad essere alimentata a GNL.

Altre sei navi da crociera sono già state ordinate dalla Carnival Corporation ai cantieri  Meyer Werft e Meyer Turku per altri marchi del gruppo.

Jan Meyer, Amministratore Delegato della società cantieristica ha così commentato l’avvenimento: “Iona è una nave eccezionale che segna una pietra miliare nella nostra lunga collaborazione con P&O Cruise. Questa consegna è davvero molto speciale per noi, a distanza di venti anni esatti dalla nostra consegna della nave Aurora a P&O Cruises”.

Il Presidente di P&O Cruises Paul Ludlow ha invece dichiarato: “la consegna di Iona è un segnale molto positivo per il futuro delle crociere“.

La consegna della nave ammiraglia, prevista a maggio, è stata ritardata dalla pandemia che tra l’altro ha costretto P&O Cruises a sospendere le sue operazioni fino all’inizio del 2021.

Fonte: Marineinsight.com

Tag:, , , ,