Primo ok Bureau Veritas per elettricità da GNL su chiatta portuale di HHI

8 Ott 2020 - ConferenzaGNL

Primo ok Bureau Veritas per elettricità da GNL su chiatta portuale di HHI

La società di classificazione Bureau Veritas ha concesso l’approvazione di principio (AiP) per un sistema di centrale elettrica galleggiante a GNL (Hi-FL2P) della Hyundai Heavy Industries (HHI).

Il progetto, che è  stato sviluppato congiuntamente (JDP) da HHI e Bureau Veritas e formalmente completato con l’assegnazione del certificato AiP, riguarda una centrale elettrica galleggiante alimentata a GNL “di tipo all-in-one” in cui sono installate tutte le apparecchiature e i sistemi necessari per la generazione e la trasmissione di energia, che includono il serbatoio del GNL, il sistema di alimentazione del gas e la centrale elettrica.

HHI prevede un numero crescente di ordini per centrali elettriche a GNL galleggianti di tipo all-in-one e il rilascio dell’AIP è un passo fondamentale per la commerciabilità del sistema.

Commentando l’AiP, il direttore tecnico di HHI, Jae-Eul Kim, ha affermato che la società ha selezionato la centrale elettrica a forma di chiatta con motori a doppia alimentazione in base a un costo d’investimento (CAPEX) inferiore rispetto alle infrastrutture terrestri e a una sempre maggiore domanda globale di generazione di energia rispettosa dell’ambiente.

Fonte: BV

Tag:, , ,