2 chimichiere GEFO a GNL al cantiere AVIC Dingheng

0

Il gruppo armatoriale tedesco Gesellschaft für Oeltransporte M.B.H. (GEFO) ha firmato un contratto con il cantiere navale cinese AVIC Dingheng Shipbuilding Co. per la costruzione di 2 navi chimichiere in acciaio (con opzione per altre due navi gemelle) alimentate a GNL (dual fuel LNG e Metanolo) di 7.000 tonnellate di stazza lorda.

Le due navi cisterna ordinate, come pure le due navi opzionali – concepite dalla società di progettazione navale svedese FKAB Marine Design per resistere alle condizioni meteorologiche avverse nelle acque dell’Europa nord-occidentale – saranno della classe rompighiaccio ICE 1A ed equipaggiate con 14 serbatoi di carico ciascuna.

Il sistema di propulsione delle navi sarà costituito da un motore principale a quattro tempi con elica a passo variabile (CPP). Le navi potranno essere alimentate a doppio combustibile (GNL e Metanolo), con un consumo di carburante molto basso e una velocità ECO di 12,5 nodi.

AVIC Dingheng (Aviation Industry Corporation of China), uno dei maggiori gruppi industriali posseduti e gestiti dal governo centrale della RPC, ha consegnato un totale di 9 navi cisterna chimichiere nel 2018, superando il preventivo di consegne previsto per il bilancio 2018.

Fonte: FKAB